Le lavastoviglie Smeg sono ideali per chi cerca non un semplice elettrodomestico ma un vero e proprio elemento di arredo. L’azienda italiana è infatti famosa per i suoi prodotti dallo stile e dai colori originali e molto riconoscibili. Questa caratteristica viene applicata anche alle lavastoviglie, disponibili in diverse versioni. Dal modello a libera installazione fino a quello da incasso, fino all’innovativa lavastoviglie orizzontale.

L’efficienza e la pulizia delle stoviglie sono particolarmente elevate grazie alle tecnologie utilizzate, ad esempio il lavaggio orbitale, traslante e planetario. Scopriamo insieme queste innovazioni e le migliori lavastoviglie Smeg presenti sul mercato.

I punti di forza

Smeg è un’azienda storica italiana che negli anni si è distinta per prodotti altamente tecnologici e soprattutto per l’alta cifra stilistica. Trovi queste caratteristiche anche nelle lavastoviglie, disponibili in un ampio assortimento.

La casa di produzione è infatti molto attenta allo sviluppo delle nuove tecnologie e delle novità dal mondo dell’arredamento. Per questo motivo accanto alle tradizionali lavastoviglie da incasso e a libera installazione, propone anche modelli orizzontali ideali per le moderne cucine sospese. Ma anche lavastoviglie “Maxi” di grandi dimensioni, oppure i modelli con apertura automatica e quindi senza maniglie. Sena dimenticare i modelli con il famoso stile colorato anni ’50, un vero e proprio biglietto da visita per l’azienda di Guastalla.

I punti di forza delle lavastoviglie Smeg:

  • ampio assortimento: dimensioni, capienza, colori, funzionalità;
  • silenziosità;
  • sistemi di lavaggio innovativi.

I sistemi di lavaggio

Smeg pone particolare attenzione allo sviluppo tecnologico e alle novità del settore elettrodomestico. Le lavastoviglie sono quindi dotate di innovativi sistemi di lavaggio orbitale, traslante e il ciclo planetarium che garantisce una distribuzione totale dei getti d’acqua per una pulizia accurata e completa anche con grossi carichi.

Lavastoviglie Smeg Incasso

L’assortimento di lavastoviglie da incasso Smeg è estremamente ampio e variegato. Puoi infatti trovare modelli tradizionali o compatti e con diversa classe energetica.

Le lavastoviglie da incasso possono essere inoltre a scomparsa totale con la possibilità quindi di applicare un pannello rivestito in linea con la cucina oppure con frontali a vista. Smog propone inoltre modelli “sottotop” instancabili al di sotto dei piani di cucina già montati.

Per quanto riguarda la larghezza, Smeg propone 3 opzioni: 45cm in versione slim, la tradizionale 60 cm e la extra large con larghezza 90 cm.

Lavastoviglie Smeg Slim

Chi ha detto che gli spazi piccoli devono rinunciare all’estetica? Le lavastoviglie Slim Smeg sono infatti caratterizzate dalla larghezza ridotta di soli 45 cm e da linee estetiche pulite ideali per una cucina moderna. Purtroppo non esistono modelli slim con la celebre linea estetica anni ’50, ma le lavastoviglie Smeg propongono comunque inserti in acciaio inox elegante e senza tempo.

I modelli slim sono disponibili sia nella versione ad incasso che in quella a libera installazione. La larghezza ridotta comporta una riduzione della capacità di carico, che si attesta comunque sui 10 coperti (circa 100 stoviglie). I cestelli flessibili consentono inoltre di personalizzare lo spazio in base alla grandezza e alla quantità di pentole, piatti, bicchieri e teglie.

I migliori 3 modelli

Sei in cerca di una lavastoviglie Smeg per completare la cucina? Ti mostriamo di seguito i migliori 3 modelli presenti sul mercato. Stiamo parlando di lavastoviglie da incasso ma anche a libera installazione, senza dimenticare la celebre linea anni ’50.

Lavastoviglie Smeg STL235L

Si tratta di un modello da incasso a scomparsa totale con larghezza standard di 60 cm, con pannello comandi sulla parte superiore. Le caratteristiche tecniche:

  • dimensioni: 82 x 60 x 55 cm;
  • peso: 38 kg;
  • classe energetica: A+++;
  • consumo energetico annuale: 230 kWh;
  • livello sonoro: 39 db;
  • coperti: 13.

Punto di forza della lavastoviglie è la sua silenziosità: il livello sonoro è di soli 39 dB. Il modello, classificato in classe energetica A+++, garantisce inoltre consumi ridotti con programmi di lavaggio diversi a seconda del tipo di carico. I cestelli interni sono regolabili in modo da caricare anche le stoviglie più ingombranti (fino a 30 cm di diametro). Il sistema di lavaggio Planetarium assicura inoltre una pulizia profonda e senza sprechi.

SMEG ST5233
  • Capacità Coperti: 13
  • Larghezza (cm): 60 - 70
  • Classe Energetica: A+++

Lavastoviglie Smeg PLA4513X

Per spazi ridotti, è meglio optare per la lavastoviglie Smeg “slim” con larghezza di soli 45 cm. Le caratteristiche tecniche:

  • dimensioni: 82 x 45 x 57 cm;

peso: 38 kg;

classe energetica: A+;

consumo energetico annuale: 236 kWh;

livello sonoro: 45 db;

coperti: 10.

Dal punto di vista estetico, questo modello da incasso è molto elegante e pulito. Il frontalino in acciaio inox anti-impronta ospita il pannello dei comandi studiato per un utilizzo intuitivo.

Per quanto riguarda il lavaggio, la lavastoviglie utilizza il sistema SwingWash con la possibilità di partenza ritardata fino a 9 ore, con modalità ammollo automatico. Tra i cicli di lavaggio più apprezzati quello riservato a bicchieri e stoviglie delicate e quello specifico per il mezzo carico.

Smeg STE531 A scomparsa totale 13coperti A+ lavastoviglie
  • Capacità Coperti: 13
  • Larghezza (cm): 60 - 70
  • Classe Energetica: A+

Lavastoviglie Smeg LVFABRD

L’ultimo modello che ti presentiamo è forse quello più originale dal punto di vista estetico, che rinuncia però a grandi prestazioni di lavaggio. Si tratta infatti di una lavastoviglie a libera installazione con la celebre estetica anni ’50 Smeg. Le caratteristiche tecniche:

  • dimensioni: 88 x 60 x 62 cm;
  • peso: 55 kg;
  • classe energetica: A+++;
  • consumo energetico annuale: 236 kWh;
  • livello sonoro: 45 db;
  • coperti: 13.

La classe energetica A+++ garantisce consumi ridotti, accompagnata dall’efficienza di asciugatura A: un risparmio economico anche in bolletta. Non solo: grazie al sistema EnerSave è possibile utilizzare l’asciugatura a condensazione naturale, con apertura automatica dello sportello quando il ciclo di lavaggio è finito.

SMEG LVFABRD - Lavastoviglie anni '50, Rosso. Classe A+++
  • NUOVO SMEG LVFABRD SMEG LAVASTOVIGLIE LVFABRD

Estetica curata, funzionalità eccellenti e rispetto per l’ambiente: questi i punti di forza delle lavastoviglie Smeg. Se vuoi installare in casa un vero oggetto da ammirare, il modello che fa al caso tuo è quello con l’estetica anni ’50, disponibile in vari colori e dimensioni. Se invece sei interessato alla funzionalità, le lavastoviglie ad incasso totale scompaiono all’interno della tua cucina già installata. Di particolare pregio infine gli innovativi sistemi di lavaggio Smeg che assicurano una pulizia totale e calibrata sul tipo di carico, stoviglia e temperatura.